É in arrivo Fortuna: la seconda espansione open world per Warframe che aggiungerà nuove ambientazioni esotiche e tante novità che arricchiranno ancora più questo titolo.

È arrivato il momento di riunirvi con i vostri amici, creare una squadra e partire alla volta di Fortuna, delle sue esotiche ambientazioni e della sua profonda lore, grazie al nuovo aggiornamento per Warframe in arrivo questa settimana. Questa grande espansione fa seguito al rilascio durante lo scorso anno della prima mappa interamente open world creata per Warframe, ovvero le Piane di Eidolon.

Fortuna introdurrà così una nuova mappa esplorabile liberamente ed ambientata su Venere, in un’area terraformata dai Corpus, e qui sia i nuovi giocatori che quelli veterani potranno accedere rapidamente gratuitamente a tutti i nuovi contenuti introdotti. Potrete esplorare questi nuovi territori a piedi, a bordo del vostro Archwinga oppure montare sul nuovo Hoverboard K-Drive per dedicarvi a numerose attività come caccia, pesca o semplicemente affrontare Nef Anyo ed i Corpus.

Fortuna è corredata di numerosi nuovi contenuti; i più importanti sono:

  • KDrive: viaggiate rapidamente nei vasti territori di Venere grazie a questo nuovo mezzo di locomozione che trasformerà ogni viaggio in divertimento. Conoscerete anche il movimento giovanile di Solaris United che vi insegnerà a potenziare (saranno incluse nuove Mod dedicate) e personalizzare il vostro hoverboard. Esercitatevi nel manovrare con stile questo nuovo mezzo ed a sfruttarlo in combattimento (i giocatori potranno scendere dal K-Drive a mezz’aria, estrarre le armi, far fuori qualche nemico e poi ritornare a bordo dell’hoverboard!).
  • La nuova fazione, i Solaris United: la fazione di cyborg dei Solaris United vive nella colonia di Fortuna proprio come gli abitanti di Cetus. Fortuna è infatti una città sotterranea che serve da fabbrica per purificare le rive congelate e come luogo di scambio per l’intera regione. Al di sotto della facciata di armonia e pace serpeggia il malcontento; dovrete quindi scavare a fondo nella storia della nuova fazione per svelare i dettagli dei vari abitanti ed aiutarli così a combattere gli oppressori.
  • Fortuna e la Orb Vallis: l’espansione Fortuna è ambientata nel sottosuolo, ma anche al di sopra di esso, poiché oltre alla colonia sotterranea di Fortuna è presente la vasta Orb Vallis, sulla quale sarà possibile svolgere missioni, taglie, attività o esplorare le strutture Orokin, le torreggianti foreste “a fungo” e conoscere la flora e la fauna del posto.
  • Nuovo sistema di combattimento ed allerta dei nemici: Gli occupanti Corpus, guidati dall’avido Nef Anyo, porteranno nuove tecnologie, armi, sistemi e nemici da affrontare; i quattro quadranti in cui è suddivisa l’area, inoltre, saranno sorvegliati da giganti robot-ragno. Inoltre sarà possibile combattere i Corpus anche all’interno delle loro enormi basi sparse per tutta la valle, le quali aggiungono profondità e grandezza all’intera area di gioco.
  • Conservazione delle specie animali: gli strani e fantastici animali della valle sono a rischio di estinzione a causa della crudeltà dei Corpus; per questo motivo dovremo utilizzare le nuove abilità ed i nuovi oggetti (come esche sonore, richiami ed armi tranquillanti) per attirare, inseguire e catturare queste creature per portarle in un molto più sicuro.
  • Nuovo Warframe: la sanguinaria e potente Garuda offre una combinazione letale di abilità basate sulla salute per distruggere i propri nemici. L’utilizzo delle sue abilità vi renderà vulnerabili per la scarsa salute ma potenzierà incredibilmente il vostro danno. Così i giocatori più abili riusciranno a combinare le sue abilità e le diverse tattiche per portare caos e morte nelle fila nemiche.
  • Minare, pescare ed esplorare: la valle è ricca di risorse da ottenere; alla ricerca di queste nuove risorse i giocatori dovranno cimentarsi nelle nuove meccaniche per estrarre nuovi minerali per migliorare il loro equipaggiamento! Pescare nella Orb Vallis avrà una piccola variante in più, poiché difatti i pesci sono veri e propri robot, per cui sarà necessario utilizzare nuove lance da pesca e nuovi trucchi prestando sempre attenzione a non rompere le lance.

Fortuna arriverà prossimamente anche su PlayStation 4 ed Xbox One.

Oggi parleremo dell’ultimo Warframe Prime introdotto il 25 settembre, ovvero Chroma Prime e delle armi inserite nel suo Prime Access: Gram e Rubico.

Prima di parlare di setup e migliorie della versione Prime vogliamo soffermarci a parlare delle sue abilità e di come queste cambino in risposta al colore dell’energia. Per chi non lo conoscesse, infatti, Chroma può modificare il proprio tipo di danno elementale in base al colore dell’energia che useremo su di lui. In questo modo può utilizzare ghiaccio, fuoco, tossina ed elettricità. Ogni elemento va poi a modificare semplicemente a livello estetico e di danno inflitto tutte le sue abilità, ma una viene radicalmente alterata; si tratta infatti della secondaria: Elemental Ward.

Con Elemental Ward, infatti, Chroma si riveste di energia difensiva e crea un effetto offensivo ad area (che viene poi trasferito a tutti gli alleati se presenti nel suo raggio d’azione). In base agli elementi avremo:

  • Fuoco = danneggiamento continuo dei nemici presenti nel suo raggio d’azione e aumento diretto della salute massima.
  • Ghiaccio = riflette i danni subiti e conferisce un bonus all’armatura.
  • Elettricità = riflette i danno subiti con un moltiplicatore maggiore rispetto a ghiaccio e conferisce un bonus allo scudo.
  • Tossina = possibilità danno e aumento velocità di ricarica delle armi.

Le sue altre abilità sono:

  1. Spectral Scream: emette un fiato elementale che infligge danno continuo.
  2. Vex Armor: quando Chroma subisce danno agli scudi la sua armatura aumenta, quando subisce danno alla salute il danno delle sue armi aumenta.
  3. Effigy: la pelle di Chroma diventa una sentinella che rimane in un punto ed attacca i nemici, oltre che fornire alcuni bonus secondari.

Chroma é sempre stato un Warframe sfruttato specialmente per via del buff al danno fornito dalla sua terza abilità e dai bonus forniti dalla sua seconda. Con l’introduzione della sua variante Prime ci troviamo ad avere un Warframe meno “limitato” del precedente, soprattutto per l’aumento di energia che passa da 225 a 300 (livello massimo e senza l’utilizzo di Mod); presenta anche un’armatura aumentata da 350 a 425 ed una polarità Vazarin ed una Naramon aggiuntive.

Grazie specialmente all’aumento di energia si può sfruttare un setup di Mod incentrate fortemente su durata e specialmente forza, così da massimizzare il danno inflitto (specialmente nell’uso contro gli Eidolon) e sfruttare l’alta durata per controbilanciare la bassa efficienza. In questo modo infatti vi ritroverete ad avere una durata di Elemental Ward e Vex Armor che sfora abbondantemente il minuto e sfruttando un operatore con scuola Zenurik potrete usare tranquillamente Energizing Dash per ricaricare al massimo l’energia di Chroma mentre vi dedicherete a distruggere lo scudo dell’Eidolon.

Una volta presa la mano riuscirete a regolarvi su quando ritornare all’interno del Warframe per riattivare la seconda e la terza abilità (visto che nel frattempo la sua energia si sarà ricaricata) e così non perdere i bonus guadagnati. Il setup di Mod da noi utilizzato è il seguente (da notare che si tratta di un Chroma non ancora formato e quindi con Mod non maxate, per cui tutte le statistiche possono ancora migliorare, ma già in questo modo riescono ad essere estremamente efficaci):

Parlando infine brevemente delle sue armi abbiamo il Rubico Prime: un fucile di precisione da 5 colpi che per affrontare gli eidolon deve essere necessariamente accompagnato da Mod che aumentino danno da radiazione, multishot, danno e danno critico (e probabilità). La Gram Prime infine è uno spadone pesante con una velocità di attacco molto bassa ma un danno ed una probabilità e danno critico molto elevate, per cui per natura non è difficile creare una build adatta.

Vi ricordiamo, infine, che è possibile ottenere le armi e Chroma Prime tramite le reliquie nel gioco, oppure acquistando il suo Prime Access Pack che include anche un glifo prime e 2625 Platino; è anche disponibile il Chroma Prime Accessories Pack che invece include l’armatura Imugi Prime, la Syandana Impetus Prime, 1365 Platino, Booster di 90 giorni di crediti ed affinità.

Controlla gli elementi con il nuovo Warframe: Chroma Prime, disponibile a partire da oggi!

Lo sviluppatore e publisher canadese Digital Extremes ha oggi rafforzato il suo programma di Warframe Prime, grazie all’arrivo dell’antica leggenda: Chroma Prime, assieme al Rubico Prime ed il Gram Prime su Steam PC, PlayStation 4, and Xbox One. I Tenno potranno ottenere questi oggetti tramite il sistema di ricerca con reliquie presente nel gioco oppure ottenerne l’accesso completo, assieme ad altri elementi di personalizzazione esclusivi, acquistando il Prime Access Pack.

Regnante supremo, Chroma Prime è in grado di alterare il suo tipo di danno elementale cambiando semplicemente il colore della sua energia, così da dominare il campo di battaglia con qualsiasi elemento. Conosciuto come l’elementale signore della rovina, egli domina gli elementi di fuoco, ghiaccio, elettricità e veleno con una varietà di attacchi per adattarsi ad ogni scenario.

Chroma Prime è il ventiduesimo Warframe Prime ed il cinquantottesimo nell’insieme (Warframe “normali” + Prime).

Il Chroma Prime Access Include:

  • Chroma Prime: L’originale signore della rovina. Elementale. Primordiale. Perfetto.
  • Glifi: Impersona Chroma Prime con questi Glifi Prime
  • Rubico Prime: Per il cacciatore, l’arma perfetta per colpire dalla distanza; per la preda, un accesso alla prossima vita
  • Gram Prime: Ricostruito, ritorna il padre delle spade
  • Accessori Chroma Prime:                      1) Armatura Imugi Prime: Marziale. Regale. Malevola. Per incutere terrore nei vostri nemici.                                                       2) Syandana Impetus Prime: Simile ad una spada ed in un regale rosso ed oro, reminiscenza dell’antica élite di guardie d’onore di Marte.
  • Booster Crediti di 90 giorni
  • Booster Affinità di 90 giorni

Il Warframe, arma, sentinella o accessorio Prime rappresenta una tecnologia dell’era Orokin. Il Programma Prime Access introduce rare versioni di personaggi, armi ed accessori che posseggono caratteristiche superiori per riuscire a ottenere un vantaggio in più nel Sistema Origin. A causa della sua rarità, la tecnologia Prime è bramata in tutto il Sistema Solare!

In seguito al TennoCon 2018, la terza conferenza annuale dedicata a Warframe, lo sviluppatore e publisher canadese Digital Extremes ha annunciato che rilascerà un nuovo Warframe questa settimana su PC.

Intitolato “La maschera del Revenant”, l’aggiornamento in arrivo su PC durante questa settimana conterrà un Warframe ispirato agli Eidolon, il Revenant, un magnifico nuovo guerriero con il potere di convertire e controllare orde di nemici ed in grado di obliterare i suoi nemici grazie alla sua energia Sentient. Il Revenant è il secondo Warframe ad essere rilasciato nel 2018 ed il trentaseiesimo tra tutti.

Originariamente ideato dal concept artist Keith Thompson durante la creazione delle ambientazioni dell’espansione open world dello scorso anno, Plains of Eidolon, Il Warframe Revenant porta avanti la ricerca del personaggio più “oscuro” da parte del team di sviluppo. Dall’unione dell’energia luminosa degli Eidolon nel suo aspetto e design delle armi, il team di sviluppo Digital Extremes ha creato un guerriero in possesso di abilità ed armi basate sui Sentient.

Gli elementi più importanti de “La maschera del Revenant” sono:

1) Le abilità del Revenant:

  •  ENTHRALL: Converte un bersaglio in uno zelante schiavi. Gli schiavi attaccheranno i loro alleati e li schiavizzeranno a loro volta con ogni colpo. Alla morte, si disintegrano in un pilastro di energia in grado di infliggere danni. L’armata di schiavi resterà al servizio del Revenant fino al termine della sua abilità.
  • MESMER SKIN: Avvolgiti nella luce Sentient, riducendo il danno subito e stordendo tutti quelli che oseranno attaccarti. I nemici storditi potranno essere schiavizzati senza costi aggiuntivi.
  • REAVE: Muoviti rapidamente attraverso gli schiavi come un muro di energia Sentient assorbendo scudi e salute da tutti quelli con cui verrete a contatto, con una quantità doppia assorbita da ogni schiavo.
  • DANSE MACABRE: Sprigiona una moltitudine di raggi energetici Eidolon e rotea per creare un cerchio di morte attorno al Revenant. Il danno subito sarà redirezionato nei raggi. Mantenendo premuto il tasto di fuoco potrete aumentare il raggio e i danni inflitti, ma al contempo aumenterete l’energia richiesta. Gli schiavi uccisi da questo lasceranno cadere degli oggetti in grado di sovraccaricare il vostro scudo.

2) Rinforzi: Ben presto potrete anche impugnare il nuovo fucile a pompa Phantasma, provare l’armatura Vetala e l’elmo alternativo “Vania”, equipaggiare il vostro Kavat con l’armatura Kasha ed utilizzare le nuove decorazioni per il Dojo.

Ma non è tutto! Una nuova sfida è arrivata nel sistema Origin, trasformando il tuo orbiter in un campo di battaglia. Frame Fighter è arrivato durante la scorsa settimana! Sfidate amici in un mini-game di combattimento “lampo” ispirato ai classici giochi di combattimento a scorrimento orizzontale! Tra varie tipologie di attacco e con uno dei 35 Warframe disponibili, ciascuno dei quali con un’abilità unica e sbloccabili attraverso “frammenti” disseminati nel gioco (potrete anche utilizzare la versione Prime di questi personaggi nel caso in cui sia presente nel vostro inventario). Visita Cephalon Simaris e acquista il Ludoplex, la nuova casa per tutti i mini-giochi di Warframe.

In aggiunta potrete sconfiggere nemici nel minigioco a scorrimento orizzontale “Wyrmius”, oppure volare attraverso ostacoli in “Happy Zephyr”, entrambi disponibili presso Cephalon Simaris. L’aggiornamento presto arriverà anche su Xbox One e PlayStation 4.

Altre grandi novità all’orizzonte per Warframe!

Appena ieri abbiamo visto l’uscita dell’aggiornamento 23 di Warframe su console che aggiunge la nuova quest “The Sacrifice” ed altre importanti novità tra cui Excalibur Umbra, e nuovi elementi di personalizzazione per il vostro tenno ma anche per il menù (in particolare vi segnaliamo che inserendo il codice “OLDFRIEND” all’interno del mercato otterrete una decorazione “set da tè Orokin” ed un Booster Affinità da tre giorni).

Le sorprese da Digital Extremes, però, non finiscono qui; infatti in occasione dell’evento “Tennocon 2018” che si svolgerà domani (o più precisamente alla mezzanotte dell’8 luglio del nostro fuso orario) e che verrà trasmesso in live sul canale Twitch ufficiale di Warframe (link), gli sviluppatori hanno deciso di regalare Ash Prime per tutti quelli che seguiranno la diretta per almeno 30 minuti (attenzione perché la “Tennolive” durerà in totale un’ora circa)! Ovviamente per ottenere questa ricompensa dovrete collegare il vostro profilo di Warframe con il vostro profilo Twitch nel caso non lo abbiate già fatto effettuando il login a questo link (utilizzando login normale, o PS4/Xbox in caso giochiate da console) per poi andare in gestione account per poter effettuare l’accesso anche da Twitch. Inoltre è d’obbligo sottolineare il fatto che durante il Tennocon saranno svelate altre importanti novità in arrivo!

Qui di seguito il trailer per la quest The Sacrifice:

Manipolate il void nei panni del nuovo Limbo Prime e con l’aggiunta di un nuovo set di armi ed accessori!

Il “gentleman d’oro” è arrivato, Limbo Prime entra oggi a far parte dell’enorme roster di personaggi (Limbo Prime è di fatto il 57esimo warframe e il 21esimo prime) del vasto titolo free-to-play prodotto da Digital Extremes ed intitolato Warframe. Assieme a questo nuovo warframe sono state introdotte nuove armi ed accessori dedicati come ad esempio le Destreza Prime e la Pryana Prime.

Con l’aquisto del Limbo Prime Access per riceverete oltre al nuovo warframe e le sue spietate armi anche i seguenti oggetti:

  • Glifo Limbo Prime.
  • Accessori Limbo Prime:
    • Oblivia Prime Syandana
    • Sigillo Rift Walker Prime
    • 90 Day Credit Booster
    • 90 Day Affinity Booster

Vi ricordiamo che questi nuovi contenuti potranno essere ottenuti unicamente attraverso l’accesso prime o acquisendoli tramite le reliquie void.

Lo studio indipendente Digital Extremes ha annunciato le novità che saranno introdotte nel loro fantastico Free to Play: Warframe.

Con il nuovo aggiornamento “Beasts Of the Sanctuary” di Warframe che sarà rilasciato entro la fine della giornata odierna per PC e nel corso di Maggio per PS4 ed Xbox, verranno introdotte due importantissime novità: la prima sarà un nuovo Warframe da poter utilizzare, chiamato Khora, la seconda, invece, sarà una nuova modalità cooperativa e competitiva intitolata “Sanctuary Onslaught”. Inoltre saranno aggiunte nuove armi ed equipaggiamento, ovvero Dartgun, Quill Spear, Tenno Revolver Rifle, Zaw Parts, Quill Syandana, e l’elmo alternativo per Khora: Quill.

Partiamo innanzitutto da questo 35º Warframe: Khora è un concentrato di potere offensivo e difensivo dotata di un arenale unico di attacchi. Questo personaggio utilizzerà una frusta a forma di serpente ed un Kavat metallico per portare caos ed infliggere ingenti danni ai nemici. Le sue abilità saranno:

  • Whipclaw: stordisce i nemici con un assordante schiocco di frusta;
  • Ensnare: intrappola un nemico è chiunque vi si avvicini troppo in delle catene, la trappola può essere disattivata con un colpo di frusta e così i nemici saranno danneggiati;
  • Venari: evoca un feroce Kavat, attivando nuovamente l’abilita si può scegliere la postura che questo dovrà assumere (attacco, difensiva, curativa);
  • Strangledome: costruisce una cupola di catene di metallo che intrappolano e strangolano chiunque vi si trovi all’interno o vi si avvicini troppo.

La nuova modalità cooperativa e competitiva “Sanctuary Onlsaught” sfiderà le vostre capacità ed il vostro gioco di squadra con infinite ondate di nemici per poter scappare attraverso dei portali avendo sempre il tempo contro di loro. Il tutto si svolgerà continuamente attraverso zone ed ambientazioni create per l’occasione e con un posizionamento casuale dei portali.