Credi di poterti fidare dei tuoi amici? Niente di più sbagliato!  Among Us, il titolo che rimette in discussione la tua sfera sociale, arriverà su PlayStation 4 e PlayStation 5 entro la fine dell’anno. Sali a bordo della navicella spaziale con 4-10 giocatori tramite il gioco online e mettiti al lavoro! Non dimenticare che a bordo potrebbero esserci uno o più impostori pronti a sabotare il tuo lavoro e infliggerti un colpo mortale.

Arriva la conferma durante lo State of Play di Sony del 29 aprile scorso: Among Us sarà disponibile anche su PlayStation 4 e PlayStation 5 entro il 2021. Non una data specifica dunque, ma comunque una notizia interessante, che consolida la popolarità del videogioco di InnerSloth anche nel panorama console. Among Us infatti è già disponibile da marzo scorso su Nintendo Switch, mentre sempre durante il 2021 arriverà pure su Xbox Series X|S, le nuove console di Microsoft. Riguardo la versione riservata a PlayStation 4 e PlayStation 5, Among Us avrà in esclusiva skin e capello presi da Ratchet & Clank, l’iconico duo della produzione Sony. Proprio su PlayStation 5, il prossimo 11 giugno, è prevista la pubblicazione di Ratchet & Clank: Rift Apart, capitolo che avrà il compito di portare effettivamente la next-gen in casa Sony.

Tornando ad Among Us, pure la versione dedicata a PlayStation 4 e PlayStation 5 garantirà il crossplay tra diverse piattaforme. Questo vuol dire che si potrà giocare al titolo sulle deduzioni sociali con amici ed amiche, indipendentemente dalla piattaforma utilizzata, sia essa PC, smartphone o console. Una funzionalità molto utile ed inclusiva, già disponibile sulle altre versioni di gioco rilasciate.

In generale Among Us è pronto ad accogliere importanti aggiornamenti, volti ad arricchire l’esperienza tipica del gioco. Dopo The Airship, la quarta mappa di gioco nonché la più grande tra quelle presenti, il team di sviluppo InnerSloth è al lavoro su una serie di migliore che vanno a toccare in particolare modo lo stile grafico di gioco, che sarà caratterizzato da linee più pulite ed animazioni più fluide. A tutto questo si aggiunge l’estensione delle lobby, che potranno ospitare un massimo di 15 utenti giocanti. Tutti questi cambiamenti sono previsti per il mese di maggio. Quanto delineato sinora dimostra la volontà di confermare il successo improvviso che ha travolto Among Us nel 2020 – che ricordiamo essere un titolo del 2018 – anche nel 2021.