Come noto, tra meno di due settimane, uscirà Mass Effect Andromeda. L’attesissimo nuovo capitolo della fortunata saga Bioware sbarcherà su tutte le piattaforme e NVIDIA, non volendo farsi cogliere impreparata dall’arrivo del Pathfinder, ha lavorato con EA per rendere la versione per PC di Mass Effect Andromeda davvero speciale.

Non manca molto.

Ormai pochissimi giorni ci separano dall’esperienza videoludica che noi tutti (veri seguaci del Comandante Shepard) stavamo aspettando.

Il 23 marzo 2017 atterrerà nei negozi di tutto il mondo il Pathfinder, emissario della Terra ed unico vero protagonista di Mass Effect Andromeda.

Il gioco Bioware si è già mostrato al grande pubblico grazie alla “Andromeda Initiative” che ci ha permesso di ammirare l’indiscussa maestria degli sviluppatori ma, anche, la maniacale attenzione al dettaglio cui è soggetto il comparto grafico del gioco. Il tutto grazie alla collaborazione con NVIDIA.

Per poter essere GameReady, dunque, i giocatori GeForce dovranno disporre di configurazioni ben determinate, così da poter godere appieno di tutte le sfaccettature che la galassia di Andromeda può fornire: 

Requisiti Minimi

Per giocare a 1280×720 le specifiche consigliate sono queste

  • CPU: Intel Core i5-3570 or AMD FX 6350
  • GPU: GeForce GTX 660
  • RAM: 8GB
  • OS: Windows 7, Windows 8.1 or Windows 10 (64-bit versions)
  • HDD: 55GB free space
  • DirectX: Version 11
Requisiti Consigliati

Per giocare a 1920×1080 queste le caratteristiche individuate da EA e NVIDIA

  • CPU: Intel Core i7-4790 or AMD FX 8350
  • GPU: GeForce GTX 1060 3GB, or GeForce GTX 970
  • RAM: 16GB
  • OS: Windows 7, Windows 8.1 or Windows 10 (64-bit versions)
  • HDD: 55GB free space
  • DirectX: Version 11

Sarà poi possibile settare manualmente Ambient Occlusion, Anti-Aliasing, Chromatic Aberration, Effects Quality, Film Grain, Lighting Quality, Mesh Quality, Post-Process Effect Quality, Resolution Scaling, Shader Quality, Shadow Quality, Terrain Quality, Texture Filtering Quality, Texture Quality e Vegetation Quality. Così da assicurarsi un’esperienza di gioco unica. In totale vi saranno ben  sedici opzioni grafiche che potranno incidere sulla qualità di gioco; per godere al massimo del comparto grafico sviluppato da NVIDIA poi, i giocatori di Mass Effect Andromeda possessori di un televisore HDR o di un monitor G-SYNC HDR potranno godere appieno delle potenzialità del HDR semplicemente cliccando su tale opzione nel menù.

Ovviamente, se vorrete giocare ad uno dei giochi più attesi dell’anno con tutte le opzioni grafiche settate su ultra non dovrete far altro che equipaggiare il vostro computer con una delle schede video Top di Gamma della serie GeForce, come la GeForce GTX 1070, la GeForce GTX 1080 o la nuovissima GeForce GTX 1080 Ti. Solo così potrete esplorare la nuova galassia godendo di una risoluzione 4k mai vista prima.

La tecnologia NVIDIA Ansel, poi, vi permetterà di scattare meravigliosi ed incredibili Screenshots in 2D, 360° e Virtual Reality 360°, sulle GeForce GTX graphics cards semplicemente premendo Alt+F2 durante le sessioni di gioco. Chi non vorrebbe mettere in pausa uno degli adrenalinici scontri tra la squadra del Pathfinder ed i gruppi di alieni per farne un memorabile screenshot? Bene. Con NVIDIA Ansel potrete.

Insomma NVIDIA si prepara ad accogliere Mass Effect Andromeda con i migliori auspici, mettendo a disposizione dei molti fan della serie un set di opzioni grafiche da urlo e, soprattutto, una squadra di schede video in grado di rendere l’esplorazione, il combattimento e le romance di Mass Effect Andromeda indimenticabili.