Microsoft ha finalmente annunciato che a partire dall’11 Aprile inizierà il roll out del progetto “Creators Update” per Windows 10. Il nuovo aggiornamento promette di rendere chiunque in grado di dare libero sfogo alla propria creatività.

Avevamo già parlato del progetto “Creators Update” in due precedenti articoli che parlavano delle novità (Hardware e Software) annunciate da Microsoft per i primi mesi del 2017 . Già allora avevamo parlato del perché Microsoft avesse deciso di dar vita a tale progetto. Microsoft aveva deciso di creare una serie di device e software dedicati ai creativi, ritenendo la creatività il motore del progresso umano.

 

 

Tra le nuove feature di “Creators Update” compaiono:

  • 3D per tutti e nuove funzionalità per la Mixed Reality
  • Semplicità e interattività di Game Broadcasting grazie a Beam
  • Più sicurezza e velocità per Microsoft Edge, ma anche un’esperienza di navigazione ottimizzata
  • nuovi sistemi di protezione per la Privacy e sicurezza per Windows10

 3D PER TUTTI E MIXED REALITY

Anche Paint, grazie alla nuova app “Paint 3D”, entra nel mondo della creazione tridimensionale. D’ora in avanti infatti consentirà di creare modelli 3D e trasformare creazioni bidimensionali in tridimensionali. Attraverso la piattaforma Remix3D.com  sarà invece possibile accedere ad una libreria online in continua crescita su cui condividere le proprie opere.

Il proposito di Microsoft  è quello di “Consentire a tutti di creare e condividere in 3D“. Nello specifico attraverso l’evoluzione del 3D: la Mixed Reality. L’aggiornamento di Creators Update infatti  promette esperienze immersive capaci di rendere labile il confine tra mondo reale e virtuale. Nel corso del 2017, inoltre, Acer, ASUS, Dell, HP e Lenovo offriranno visori abilitati alla Mixed Reality a partire da 299 dollari. Questi nuovi device saranno dotati di sensori integrati “inside-out” a sei gradi di libertà,  setup semplificato e libertà di movimento. I nuovi device potranno avvalersi anche delle esperienze immersive realizzate grazie al  kit di sviluppo Windows Mixed Reality recentemente rilasciato.

BEAM E IL BROADCASTING INTERATTIVO

L’aggiornamento di Creators Upadate promette anche di rendere più facile lo streaming online delle sessioni di gioco, anche su Xbox. Microsoft ha deciso di offrire a tutti i gamer la possibilità di diventare broadcaster e condividere le proprie partite tramite Xbox Live grazie al sistema BEAM. Utilizzando BEAM sarà quindi possibile seguire streaming di partite online interagendo con lo streamer in tempo reale senza dover ricorrere a software o periferiche aggiuntivi. Inoltre è previsto l’arrivo anche su Xbox della funzionalità “family timer” per limitare il tempo trascorso davanti allo schermo, impostando il tempo limite concesso attraverso account Microsoft.

MICROSOFT EDGE: MAGGIORE SICUREZZA E MIGLIORE ESPERIENZA DI NAVIGAZIONE ED INTRATTENIMENTO

L’aggiornamento di Creators Update assicura inoltre di migliorare l’esperienza di navigazione su Internet degli utenti di Microsoft Edge. È stata infatti implementata la gestione avanzata delle
schede, che d’ora in poi si apriranno a destra della pagina e potranno più facilmente essere individuate, organizzate e aperte.

Per gli amanti della lettura sarà invece possibile leggere i propri ebook direttamente dalla sezione Books del Windows Store. Ma non solo agli amanti della lettura è rivolto il nuovo aggiornamento Microsoft. Per coloro che preferiscono film o serie Tv, garantisce di poter visualizzare serie TV e film in 4K UHD solamente su Edge.

In tema di velocità e sicurezza di navigazione, Microsoft assicura di poter offrire un’esperienza migliore rispetto alla concorrenza. Particolare attenzione viene posta sulla maggior durata della batteria dei portatili (fino a 1,5h di durata in più), protezione contro i malware (13% in più) e siti di phising (9% in più).

MAGGIORE PROTEZIONE DELLA PRIVACY

La sicurezza della propria privacy online è, non a torto, una tra le prime preoccupazioni degli utenti. Negli ultimi tempi è stata infatti constatata un’intensificazione dei tentativi di
diffusione di malware e ransomware difficili da tracciare e contro cui difendersi è molto difficile. Microsoft ha quindi pensato di venire incontro agli user di Edge. Con il nuovo aggiornamento di Creators Update, verrà implementata in Microsoft Edge la nuova dashboard “Windows Defender Security Center” che permetterà di avere una panoramica dello stato di salute e della protezione online del proprio dispositivo.

La nuova dashboard però non dovrebbe “limitarsi” a offrire una panoramica sempre aggiornata sulla salute dei propri dispositivi. Vi saranno infatti alcune altre funzioni particolarmente interessanti. Come ad esempio “Device Health Advisor”, che fornirà informazioni sui segni vitali del dispositivo; oppure “Remote Lock” che all’allontanarsi del proprietario bloccherà il dispositivo in maniera automatica, offrendo inoltre maggiore controllo sull’installazione delle app.

 

Qui di seguito sono disponibili i link ai nostri precedenti articoli su Creators Update :

Da Microsoft un aiuto alla creatività- Parte 1 Hardware

Da Microsoft un aiuto alla creatività – Parte 2 Software

Pochi giorni fa tramite comunicato stampa Microsoft ha annunciato per i primi mesi del 2017 l’arrivo di una “nuova ondata di creatività grazie ad un importante aggiornamento“. Per tutti i creativi stanno per essere rilasciati nuovi device, accessori e software per migliorare ulteriormente l’esperienza di Windows 10 Creators, grazie all’introduzione di Surface Studio, Surface Dial e un ancora più potente Surface Book.

Il perché di quest’ondata di nuove releases dedicate ai creativi è spiegata dallo stesso Ceo di Microsoft, Satya Nadella che dichiara “lo scopo di Microsoft è quello di permettere ad ogni persona ed ogni organizzazione del pianeta di fare di più. Con Windows 10, Microsoft Surface e lo strumento della Mixed Reality ci proponiamo di permettere ai creativi, grazie ai nuovi strumenti di collaborare ed esprimersi in nuove maniere“.

il nuovo Surface Studio
Surface Studio

Surface Studio trasforma la tua scrivania in un vero e proprio studio creativo.

Surface Studio  è un vero e proprio strumento di ultima generazione, capace di trasformarsi (a detta di Microsoft) in una vera e propria tela su cui poter creare in modi finora inimmaginabili. Lo schermo si propone di offrire fino al 63% di pixels (Microsoft parla di 13, 5 milioni di pixel) in più dei televisori 4k attualmente sul mercato, regalando all’utenza l’esperienza unica del 4.5k UHD, mentre il perno “Zero Gravity Hinge” permetterà allo schermo di adattarsi ad ogni fase dei processi creativi, riuscendo persino a raggiungere l’angolazione di 20°, la stessa angolazione utilizzata dalle tavolette grafiche.

A potenziare ulteriormente questo dispositivo sono presenti il processore di sesta generazione Intel Core e la GPU NVIDIA GeForce, che promettono una grafica immersiva permettendo dunque di utilizzare anche programmi professionali nella maniera più fluida possibile. Essendo (ovviamente) dotato di touchscreen Surface Studio può sfruttare dunque a meraviglia le potenzialità del nuovo accessorio di casa Microsoft : Surface Dial.

Al momento il prezzo di partenza di Surface Studio è fissato a 2,999 $, pre-ordinabile solamente negli States attraverso i Microsoft Stores, il sito MicrosofStore.com e BestBuy.com. Per gli acquisti fuori dagli U.S.A. sarà invece obbligatorio aspettare i primi mesi del 2017.

en-intl-pdp0-surface-campo-2wr-00001-f1-desktop
Surface Dial

Surface Dial una nuova spinta alla creatività.

Surface Dial è la nuova periferica di casa Microsoft concepita per permettere l’utilizzo di entrambe le mani sullo schermo e permettere così a chiunque di scoprire nuovi modi per sviluppare la propria creatività. Appoggiando Surface Dial direttamente sullo schermo si avrà infatti a disposizione un set di strumenti esclusivi per l’applicazione utilizzata: ad esempio se si utilizza un programma di disegno sarà possibile cambiare manualmente colore e dimensione del pennello digitale, senza dover staccare il pennino dallo schermo, creando la più immersiva esperienza di creazione digitale di contenuti. Numerosi partner di Microsoft (es. BlueBeam, Mental Canvas, e numerosi altri) stanno già provvedendo ad ottimizzare i loro programmi per sfruttare al meglio le possibilità offerte da Surface Dial.

Anche Dial al momento è preordinabile solamente in USA al prezzo di partenza di 99$ e sarà disponile a partire dal 10 novembre.

Surface Book con Performance Base
Surface Book con Performance Base

Un nuovo e più potente Surface Book 

Microsoft ha anche annunciato il lancio di tre nuovi modelli di Surface Book, dotati di processori Intel Core i7 di sesta generazione, Performing Base, e schede grafiche più di due volte superiori rispetto i modelli originari, mentre per tutti coloro preoccupati per il consumo della batteria, è stato assicurato che i nuovi Surface Book dureranno più di 16 ore in più.

Il prezzo di lancio dei nuovi laptop è di 2,399 $, al momento sono disponibili per il pre-order solamente in USA,Canada, Australia e Nuova Zelanda e saranno disponibili a partire dal 10 novembre.