Alleati e combatti con Order & Havoc nella quarta stagione di For Honor dal 14 Novembre.

MILANO, 2 novembre 2017 — Ubisoft annuncia che la Stagione quattro di For Honor, Order & Havoc, sarà lanciata contemporaneamente su tutte le piattaforme dal 14 novembre con una vasta gamma di nuovi contenuti, tra cui la nuova modalità Tribute 4v4, due eroi aggiuntivi, due mappe extra oltre a nuovi oggetti per la personalizzazione e alcuni aggiornamenti del gameplay. In vista del lancio della nuova stagione, For Honor offrirà un Weekend gratuito dal 9 al 12 novembre su tutte le piattaforme, in cui sarà possibile provare tutti i contenuti della Stagione tre.

Nuove modalità Tribute e Ranked Dominion
La modalità Tribute introduce un nuovo modo di giocare, in cui lavoro di squadra e comunicazione sono davvero fondamentali. In questa nuova modalità basata su obiettivi, i giocatori combattono per il controllo di tre Offerte sparse per l’intera mappa. Per assicurarsi la vittoria, devono riportarle nei Templi della propria squadra. Alla presentazione di un’Offerta, ciascun Tempio garantisce all’intera squadra un buff unico, forzando i giocatori a effettuare scelte strategiche su dove posizionare le proprie Offerte. Oltre a questa nuova modalità, l’esperienza competitiva di For Honor continuerà a espandersi con l’introduzione della modalità Ranked Dominion nel corso della stagione, che consentirà ai giocatori di allearsi con gli amici e competere online per la gloria e alcune ricche ricompense di gioco.

Nuove mappe e nuovi eroi
Saranno disponibili anche due nuove mappe, Market Town e The Gauntlet. E con l’aggiunta di due nuovi e pericolosi guerrieri, ogni fazione ora vanterà un gruppo di sei eroi diversi:
Aramusha (Samurai ibrido) – L’Aramusha impugna due katana, che usa sia per attaccare che per difendersi. Muovendosi abilmente sul campo di battaglia, è in grado di evitare i colpi e attaccare molto rapidamente. L’Aramusha sfrutta gli errori dei propri avversari, punendoli con una sequenza illimitata di attacchi rapidi in ogni direzione.
Sciamano (Vichingo assassino) – Dotati di un’accetta e un pugnale, gli Sciamani utilizzano queste due armi molto diverse tra loro con una precisione davvero rapida e letale. Sono guerrieri feroci e aggressivi, ancora più potenti quando partono all’attacco. Balzando sui loro avversari come bestie selvagge, gli Sciamani diventano ancora più letali, quando le loro vittime sanguinano sul campo di battaglia.

Come nelle stagioni precedenti, i nuovi eroi saranno subito disponibili gratuitamente per i possessori del Season Pass dal 14 novembre, mentre gli altri giocatori potranno sbloccarli dal 21 novembre per 15.000 pezzi d’acciaio. La Stagione quattro introdurrà anche nuove armi e oggetti per la personalizzazione di tutti gli eroi, oltre a vari aggiornamenti del gameplay. Per l’elenco completo delle novità e degli aggiornamenti, visitare: www.forhonorgame.com/season4.

Weekend gratuito
Disponibile su tutte le piattaforme, i giocatori avranno accesso a tutti i contenuti del gioco per l’intera durata del weekend gratuito, tra cui cinque intense modalità multigiocatore, una campagna giocabile da soli o con un amico in modalità cooperativa online, oltre all’intero gruppo di eroi unici, che sono stati aggiornati nel corso degli ultimi nove mesi. Il pre-caricamento sarà disponibile dal 7 novembre su PlayStation®4 e Uplay PC. Chi deciderà di continuare a giocare a For Honor, potrà acquistare la versione digitale del gioco con sconti fino al 60% su tutte le piattaforme. Inoltre, chi acquisterà For Honor durante il Weekend gratuito potrà conservare tutti i progressi ottenuti.
Visita forhonorgame.com/freeweekend per registrarti, avviare il pre-caricamento del gioco e ottenere maggiori informazioni sul Weekend gratuito.

Chi desidera scoprire in anteprima i contenuti inclusi nella Stagione quattro, può seguire la diretta del For Honor Season Four Live Stream Reveal su twitch.tv/forhonorgame dalle 19:00 dell’11 novembre. L’evento live includerà anche la finale della Stagione tre competitiva, in cui i vincitori delle qualificazioni del Season Three Team Invitational si riuniranno per competere in un torneo Dominio 4v4, determinando così la squadra più letale al mondo.

In linea con l’impegno del team di sviluppo di migliorare costantemente il gioco, For Honor continuerà a espandersi attraverso nuovi aggiornamenti, tra cui l’implementazione dei server dedicati.

Abbiamo provato la versione pre-alpha di Wartile, sorprendente gioco strategico in tempo reale ad ambientazione fantasy ma di ispirazione scandinava. Tuttavia è evidente quanto il gioco sia ancora in una fase “embrionale” e ci sia da lavorare su alcuni aspetti. Ciononostante non mancano anche notevoli punti di forza.

Wartile è sicuramente un titolo particolare, a partire dall’inusuale ambientazione. Il mondo di gioco è  infatti un mondo sì fantasy, ma in salsa vichinga. L’ispirazione per la realizzazione di Wartile viene da i giochi da tavolo in cui vengono utilizzati i diorami. Proprio per questo il giocatore controllerà i propri personaggi sotto forma di diorami. Anche le ambientazioni prendono spunto dai board game: ogni località (o livello) del gioco è stata infatti concepita come un diorama digitale realizzato con “piastrelle” esagonali che permettono ai giocatori di pianificare le proprie mosse tattiche ed attacchi in tempo reale. Per completare ciascun livello sarà necessario non solo sconfiggere i nemici presenti, ma anche raggiungere determinati obiettivi.

La strategia è infatti alla base di questo gioco, muoversi senza pianificare ciò che si sta facendo equivale ad andare in contro a morte certa. La pianificazione è necessaria anche nella scelta del party, in quanto ogni pg appartiene ad una determinata classe, con i propri punti di forza e debolezze, nonché con peculiari statistiche. Tuttavia il gameplay non si limita alla pianificazione dei propri movimenti, con i combattimenti poi eseguiti automaticamente da pg e png. Vi sono infatti a disposizione del giocatore alcune carte (Abilità e Divine) che, sempre se utilizzate con saggezza, possono cambiare le sorti del combattimento. Ovviamente ogni combattimento comporterà l’acquisizione di esperienza, la quale potrà far salire di livello i vari pg, con tutto ciò che ne consegue. 

 Le note dolenti

Pur essendo un titolo sostanzialmente valido, vi sono però alcune note stonate. Innanzitutto abbiamo trovato che, una volta concluso il primo tutorial, muoversi fra i menù di gioco non è per niente intuitivo. Nonostante l’enorme possibilità di personalizzazione dei personaggi, trovare il menù per farlo è stato un puro caso. Mentre per quanto riguarda la fase di gioco vera e propria delude un po’ la meccanica dei combattimenti automatici.

Conclusioni

Wartile è attualmente ancora in fase di sviluppo ( e si vede) e presenta molti punti di forza e qualche debolezza. La tipologia di gameplay, nonché la cura per i dettagli grafici non potranno che attirare gli appassionati e di Board Games e di fantasy. Attualmente è possibile acquistare la versione in accesso anticipato su Steam per 19,99 €. Se invece non siete appassionati del genere vi consigliamo comunque di tenerlo d’occhio e magari provarlo grazie ai saldi  Steam. Noi di Geexmag continueremo comunque a tenervi aggiornati al riguardo.