Dopo l’anticipazione al Xmas Comics & Games di TorinO, MSI annuncia di aver stretto una nuova partnership con Team Forge, protagonista dell’esport italiano, sopratutto  scena competitiva di League of Legends, per supportare ulteriormente la crescita del gaming professionistico anche nel nostro paese.
Dopo il debutto in anteprima avvenuto in occasione del “Xmas Comics & Games” a Torino lo scorso week-end, in cui Team Forge si è presentato per la prima volta con il logo MSI in bella mostra sulla T-Shirt ufficiale della squadra, la partnership tra le due realtà di spicco nel settore del gaming e dell’esport si andrà a sviluppare con numerose iniziative nel corso del prossimo anno.Il Team Forge è stato il primo in Italia a organizzarsi sul modello delle gaming house, con giocatori e staff che vivono e si allenano insieme all’interno della stessa casa, che è situata in Sardegna e che è stata appositamente adibita e attrezzata allo scopo. Grazie anche alla gestione manageriale di alto livello, la Squadra ha saputo affermarsi rapidamente anche sulla scena internazionale.

In virtù di questa nuova partnership, i ragazzi di Team Forge potranno innanzitutto avvalersi delle soluzioni tecnologiche firmate MSI, tra cui computer desktop, monitor, laptop e componenti per PC, tutti progettati per assicurare le più elevate prestazioni anche nell’ambito del gaming professionistico.

Oltre a ciò, la collaborazione tra Team Forge e MSI si articolerà nel corso del 2018 in diverse attività a favore della diffusione e della crescita dell’esport nel nostro Paese, con un coinvolgimento della squadra con un ruolo educativo e di consulenza nei confronti dei frequentatori delle numerose sale LAN sul territorio italiano targate MSI e con diverse iniziative finalizzate a premiare i talenti più promettenti e accompagnarli verso il gaming professionistico.

“Siamo davvero soddisfatti dell’ingresso di Team Forge nel nutrito numero di partner con cui intendiamo dare la necessaria spinta all’esport italiano. Questo accordo non è altro che una nuova pietra miliare in un percorso già tracciato, che ci vede da tempo tra le aziende più attive in Italia in questo ambito con numerose iniziative, tra cui il coinvolgimento in oltre trenta sale LAN, frequentate ogni giorno da schiere di ragazzi che si incontrano e giocano insieme in un ambiente positivo e stimolante.”, ha affermato Gianpaolo Catania, Marketing Manager, MSI Italy, che ha concluso “Team Forge è la dimostrazione di come si possa già oggi intraprendere una carriera nel gaming professionistico ad altissimo livello anche nel nostro paese, al punto da attrarre nella loro gaming house anche giocatori stranieri, e vorremmo che potesse rappresentare un esempio virtuoso per i ragazzi che frequentano le nostre sale LAN e, in generale, per i gamer più talentuosi.”

Alessandro Sesani, General Esport Manager del Team Forge, ha commentato: “Crediamo che il supporto di MSI avrà un impatto molto positivo sulla nostra squadra e che non potrà che portare soddisfazioni reciproche. Tra le importanti sfide che ci aspettano il prossimo anno vanta un posto d’onore anche quella che ci siamo prefissati congiuntamente con MSI: lavorare insieme, con diverse iniziative sul territorio, per dare un forte impulso all’esport in Italia, con l’obiettivo di ridurre l’ampio gap che oggi ci separa in questo ambito da molti altri paesi europei.”