Che spettacolo. Dove iniziare? Lo State of Play di oggi ci ha regalato un primo sguardo a Resident Evil 4 e Street Fighter 6 di Capcom, oltre che a un nuovo spettacolare trailer di Final Fantasy XVI. E in mezzo, sorprese e nuovi annunci non-stop, incluso il debutto di titoli in sviluppo per PlayStation VR2.

Eccovi qui di seguito un riassunto di tutto ciò che è stato presentato durante la conferenza di Sony:

  • Resident Evil 4 arriva su PS5 l’anno prossimo: ecco i primi dettagli sulla storia e il gameplay.
  • Street Fighter 6 è stato completamente annunciato: i primi dettagli sui nuovi combattenti che si aggiungono alla schiera, il Drive System, World Tour e altro. 
  • Final Fantasy XVI esce nell’estate del 2023. Guardate il nuovo trailer e ottenete i nuovi dettagli sulla storia e sul gameplay.
  • Resident Evil Village è in sviluppo per PS VR2, che promette di essere ancora più immersivo. 
  • Godetevi uno sguardo e alcuni nuovi dettaglio sul gameplay di Horizon Call of the Mountain, in esclusiva per PS VR2. 
  • The Walking Dead: Saints & Sinners – Chapter 2: Retribution, in sviluppo per PS VR2, promette nuove armi e minacce ancora più grandi. 
  • No Man’s Sky prenderà il volo su PS VR 2.  
  • L’intrigante avventura felina Stray esce questo luglio nel nuovo PlayStation Plus.  
  • La serie Marvel’s Spider-Man è in arrivo su PC.
  • Parchi da skate si trasformano in arene da combattimento ricoperte di proiettili nel futuristico e sanguinolento Rollerdrome, dal creatore di OlliOlli World. 
  • Il gameplay del terrificante horror fantascientifico di The Callisto Protocol fa il suo debutto completo.
  • Imbarcati in una sorprendente tranquilla avventura che cambierà il mondo con Season: a Letter to the Future.  
  • La deliziosa e volposa Tunic arriva su PlayStation più in là quest’anno. 
  • Un simulatore di appuntamenti incontra un’avventura d’azione in Eternights
state of play

Insomma, uno State of Play principalmente dedicato ad alcune uscite annunciate sul prossimo PSVR2, ma anche con nuovi trailer e date di uscita per titoli già annunciati e ultimi, ma ovviamente non per importanza, nuovi titoli presentati. Non possiamo che dirci soddisfatti di tutto ciò, soprattutto considerando che si tratta di piccole presentazioni che avvengono a cadenza regolare da parte di Sony!