Shadowmoses_2Vi ricordate di “Shadow Moses“? Il progetto di Airam Hernandez che si proponeva di riconvertire il primo Metal Gear Solid con l’ausilio del motore grafico Unreal Engine 4? Purtroppo dobbiamo darvi la triste notizia della sua cancellazione.

A comunicarci la brutta notizia sono gli stessi sviluppatori/fan del progetto “Shadow Moses” che, sulla loro pagina Facebook dedicata, hanno dovuto annunciarne la cancellazione:

 

“Hi guys! [Ciao ragazzi!]

We have an important announcement to make today: [abbiamo un annuncio importante da fare oggi]

We have to cancel the Shadow Moses Project for reasons beyond our control. [dobbiamo cancellare il progetto Shadow Moses per ragioni che sfuggono al nostro controllo]Shadowmoses_3

We would like to thank everyone for the tremendous support we have received. [vogliamo ringraziarvi tutti per l’incredibile supporto che abbiamo ricevuto da voi]

Shadow Moses team” [il team di Shadow Moses]

La possibilità più ovvia è che sia stato il publisher giapponese Konami a determinare l’improvviso cambio di direzione al fine di tutelare i propri diritti sulla saga di Metal Gear Solid essendone il legale proprietario del gioco originale e del marchio.Shadowmoses_1

Per ora, non avendo informazioni ulteriori, non si possono trarre conclusioni di alcun genere e, senza altri dettagli rivelati dal team, non possiamo sapere quali accadimenti hanno bloccato lo sviluppo del progetto amatoriale e perché sia stato preso un provvedimento così drastico. Ne tanto meno se si tratti di uno stop temporaneo o definitivo.

Noi, come tutti i fan della saga di Metal Gear Solid, non possiamo far altro che sperare che questo fantastico progetto possa ripartire al più presto. Magari sotto altro nome e con la benedizione della casa nipponica che potrebbe trarre indubbio vantaggio dal progetto “Shadow Moses” dopo il traumatico addio di Kojima. Un po’ come sta facendo Bethesda con il remake di “The Elder Scroll III: Morrowind”, noto ai fan della serie come progetto “Skywind”.

 

 

Shadow Moses è il nome in codice di un progetto amatoriale, frutto del genio di Airam Hernandez, che vuole ridare vita al primo, indimenticabile, Metal Gear Solid con l’ausilio del motore grafico Unreal Engine 4.

Dopo l’annuncio dello scorso mese, e la fredda reazione di Konami di fronte alla stuzzicante idea di un remake del capolavoro targato Kojima, è tempo di novità per il progetto Shadow Moses.Shadowmoses_2

E’ di ieri infatti il cinguettio con cui Hernandez ha annunciato grandi novità sullo sviluppo di Shadow Moses per il prossimo 14 marzo. Specificando però che non vi saranno accenni alla data di rilascio ma ad altre notizie per gli amanti dell’indimenticabile avventura di Solid Snake datata 1998.

A fare ben sperare gli appassionati di tutto il mondo è il recentissimo interesse mostrato da Konami per l’ambizioso progetto, interesse che potrebbe indurre i più smaliziati a leggere nelle recenti dichiarazioni di Hernandez un futuro annuncio di collaborazione con la famosa casa produttShadowmoses_1rice nipponica, che non naviga in acque tranquille dopo il burrascoso addio con il grande Hideo Kojima e potrebbe vedere in Shadow Moses il necessario trampolino per rilanciarsi nel mondo video ludico.

A noi non resta che aspettare con ansia ulteriori novità, sperando che questo progetto non naufraghi come i suoi predecessori.

Vi lasciamo al trailer in calce all’articolo, ricordandovi che potrete avere notizie sullo sviluppo seguendo la pagina Facebook ufficiale del progetto Shadow Moses.

Buona visione!