A quasi tre mesi dal lancio, la nuova Radeon RX Vega 56 ha consolidato la sua posizione di mercato, permettendo sia agli sviluppatori che ai giocatori di sfruttarne appieno le potenzialità.

Performance con i giochi più recenti

  • La scheda AMD Radeon RX Vega 56 si è dimostrata in grado di offrire prestazioni elevate su molti titoli tra i più recenti, come ad esempio Forza 7,Destiny 2 and Wolfenstein II.
  • Consente ai professionisti(e non solo)  di sfruttare al massimo l’architettura Vega per la realizzazione di contenuti, oppure applicazioni blockchain.(Se siete interessati ad approfondire l’argomento, AMD ha pubblicato la documentazione ISA che consente agli sviluppatori di accedere  alle novità di Vega. Trovate tale documentazione qui)

    RX Vega 56

Un’architettura pensata per il futuro

  • Le AMD Radeon RX Vega 56 sono in grado di migliorare sensibilmente le proprie prestazioni grazie a funzionalità come Rapid Packed MathHBCC e al Next Gen Geometry engine.
  • Memori dell’esperienza con le API low level, gli ingegneri AMD hanno lavorato e progettato le GPU Radeon (e aggiornato in funzione delle nuove schede il Radeon Software), rendendo le Radeon RX Vega tra le migliori opzioni per i giochi che utilizzano DX12 e Vulkan.

Tecnologia Freesync per migliorare l’esperienza di gioco

  • La combinazione tra Radeon RX Vega 56 e monitor compatibili con FreeSync consente di giocare al meglio sia i titoli appena immessi sul mercato che quelli meno recenti, con immagini estremamente fluide e senza artefatti, il tutto anche oltre i 60 FPS e a risoluzioni elevate.

Per maggiori informazioni sulle performance della scheda RX Vega 56 con i giochi più recenti, è possibile scaricare il media kit qui.

RX Vega 64

È invece possibile trovare il driver Radeon Software 17.10.3tramite questo link.

Vi segnaliamo inoltre i prezzi di vendita in Italia di alcuni modelli delle Radeon RX Vega 56 e Radeon RX Vega 64, disponibili tramite Eprice.it (perché dare un’occhio al portafogli è sempre meglio):