Durante questi ultimi giorni dalla pagina Twitter di Playstation Turchia è stata postata una foto, poi prontamente rimossa, con i giochi gratuiti del Plus ed oggi arriva la conferma ufficiale.

Il mese di giugno 2017 per il playstation plus sarà senza dubbio ricordato vista la lista principale che Sony ha deciso di portare per le sue console. Ecco la line-up dei giochi disponibili con PlayStation Plus dal 6 giugno:
Killing Floor 2 (PS4)
Life is Strange (PS4)
Abyss Odyssey (PS3)
WRC 5: World Rally Championship (PS3)
Neon Chrome (PS Vita – cross-buy with PS4)
Spy Chameleon (PS Vita).

Partiamo innanzitutto con i giochi per Ps4:

Life is Strange è una fantastica e toccante avventura grafica realizzata dai ragazzi di Dontnod Entertainment i quali con tutta probabilità hanno scelto di portare questo titolo con i gratis del plus per permettere ad ancora più gente di conoscere e poter apprezzare la loro opera specialmente in vista dell’uscita annunciata del secondo capitolo. Dall’altro lato troviamo Killing Floor 2, uno sparatutto frenetico ed adrenalinico con orde di zombie da affrontare è principalmente incentrato sul multiplayer in cooperativa.

Per quanto riguarda i giochi per Ps3:

WRC 5 è un simulatore di guida basato sul campionato mondiale di Rally 2015 e con il quale gli appassionati di giochi di auto potranno sicuramente divertirsi per ore. Abyss Odyssey è invece un gioco platform a scorrimento orizzontale in grado di combinare diversi elementi da molti videogames e mostra uno stupendo stile artistico basato sull’Art Nuveau.

Infine i giochi per Ps Vita:

Neon Chrome è un interessante ibrido tra rogue-like e twin stick shooter con un gameplay molto frenetico ed estremamente divertente. Spy Chamaleon, infine, è un puzzle game arcade basato sul non essere individuati sfruttando le capacità mimetiche del camaleonte protagonista.

 

Insomma, ci troviamo di fronte ad un mese davvero fantastico per il Playstation Plus con grandissimi titoli tripla A specialmente su Ps4. Speriamo che Sony mantenga questo livello per i giochi in omaggio anche per i mesi a venire così da risultare sempre più competitiva contro la line-up di Microsoft.