CD Projekt Red ha rilasciato una nuova patch hotfix per Cyberpunk 2077, che cerca di correggere alcuni dei glitch più degni di nota che compaiono durante le missioni della campagna principale all’inizio del gioco.

L’hotfix è attualmente disponibile solo per le versioni Xbox One e PS4 del gioco, quest’ultima nemmeno più acquistabile dal PlayStation Store. Secondo CD Projekt Red, la versione PC di Cyberpunk 2077 riceverà presto questo hotfix, anche se non è stato dichiarato precisamente quando.

Anche se non sembra esserci nulla di così significativo come le modifiche per ridurre il rischio di epilessia apportate nell’hotfix 1.04 della scorsa settimana, si spera che questo nuovo aggiornamento renderà quello che è stato un gioco molto buggato con alcuni problemi in meno.

Tra le novità della patch troviamo la risoluzione di bug di molte missioni, come ad esempio alcune del prologo, le chiamate e i messaggi dei personaggi non vengono più bloccati in certi punti della storia, il viaggio veloce prima di certi punti nelle missioni non crea problemi ai progressi e molto altro ancora.

In termini di grafica e UI, dovrebbero apparire meno personaggi in T-Pose, e dopo la braindance non puoi più rimanere bloccato senza la tua testa nella prospettiva in terza persona. Questo aggiornamento dovrebbe, infine, apportare miglioramenti alle versioni console.

Cyberpunk 2077 è disponibile su PC, PS4, Xbox One e Google Stadia.